Ricetta Cheesecake fredda, senza cottura

Views: 314

La Ricetta della Cheesecake fredda, senza cottura e senza uova

La Cheesecake, o torta al formaggio, pur facendo parte della tradizione culinaria degli Stati Uniti, è un dolce diffuso in tutto il mondo sin dai tempi più remoti.
Si parla di torta al formaggio già nell’antica Grecia e nella Roma pre imperiale. La Cassata siciliana e la Pastiera napoletana non sono altro che torte farcite con la ricotta fresca.

Oggi, per la sua larghissima diffusione, esistono numerose varianti della Cheesecake, legate in particolare anche alla zona di provenienza ed alle materie prime reperibili localmente.
Infatti, la Cheesecake può essere preparata con crema di formaggio spalmabile, ricotta, mascarpone o altri formaggi cremosi. Mentre, per la guarnizione finale si può utilizzare la frutta fresca, la confettura di frutta, il cioccolato, la granella di frutta secca, e altro.

Per realizzare la seguente Ricetta della Cheesecake sono necessari: del formaggio spalmabile light, yogurt, panna e confettura di fragole. Per comporla ho utilizzato una teglia apribile, del diametro di 25 cm.

Ingredienti per la Cheesecake

  • 400 g di formaggio spalmabile light
  • 200 ml di panna da montare, già zuccherata
  • 2 vasetti di yogurt alla vaniglia,
  • 200 g di biscotti frollini secchi
  • 100 g di burro

Per la guarnizione:

  • 400 g di fragole fresche
  • 200 g di zucchero

Preparazione della cheesecake

Sminuzzare finemente i biscotti e unirli in una ciotola con il burro tagliato a pezzi grossolani. Mettere la terrina al microonde per 40 secondi. Amalgamare i biscotti con il burro.
Versare l’impasto in una tortiera apribile (con cerniera). Creare una base uniforme che alla fine avrà uno spessore di 5-8 mm. Lasciare riposare.

In un’ampia ciotola versare il formaggio e gli yogurt. Amalgamare con cura. Il composto deve risultare cremoso e senza grumi.

Montare la panna in una ciotola a parte. Una volta montata e sufficientemente compatta, versarla nella ciotola con il formaggio. Amalgamare il tutto, lentamente e con movimenti del mestolo dal basso verso l’alto.

Versare il composto nella tortiera, sopra il biscotto. Mettere in frigo per almeno 3-4 ore.

Preparazione della confettura di fragole

Lavare con cura le fragole e privarle delle foglie. Tagliare ogni fragola a pezzi di varia misura: piccoli e grandi.

Versare le fragole e lo zucchero in un pentolino. Portare ad ebollizione.

Mantenere il fuoco moderato e mescolare di tanto in tanto. Sono necessari da 20 a 30 min circa di cottura. Quando il composto si presenta denso, spegnere il fornello e lasciare raffreddare la confettura.

Guarnizione cheesecake fredda

Una volta che la cheesecake avrà trascorso qualche ora in frigo, si può guarnire con la confettura, che va distribuita uniformemente su tutta la superficie superiore della torta.

Conservare la cheesecake in frigo e servire fredda.

Cheesecake

Coppetta gelato semifreddo cheesecake

Con la stessa crema cheesecake possiamo realizzare delle coppette gelato semifreddo. Basta riempire delle cialde (facilmente reperibili in commercio) e poi decorarle a piacere.

In questo caso ho utilizzato delle amarene sciroppate.

Coppetta cheesecake

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *