Ricetta della Pizza Capricciosa, fatta in casa

Views: 166

La Ricetta della Pizza Capricciosa, fatta in casa. Semplice e veloce.

La Pizza Capricciosa può essere preparata facilmente anche in casa, con pochi e semplici passaggi.

A contraddistinguere questa variante della pizza sono gli ingredienti.
Dopo un’accurata ricerca, sul campo (nelle pizzerie) e sul web, ho stabilito che la Pizza Capricciosa deve contenere il prosciutto cotto, i funghi champignon, i carciofi, le olive nere e naturalmente l’uovo. Sul variegato mondo della rete ho visto questa gustosissima pizza umiliata con delle uova precedentemente bollite o fritte e poi posate sopra…

Ad ogni modo, la ricetta prevede che l’uovo sia posizionato a crudo sulla pasta, prima della cottura della pizza.

Vediamo ora nel dettaglio il procedimento per la preparazione della Pizza Capricciosa, fatta in casa. Semplice, veloce e buonissima.

Ingredienti per la preparazione della pasta della pizza

  • 500 g di Farina 0
  • 12,5 g di Lievito di birra fresco (mezzo panetto)
  • 350 ml circa di Acqua
  • Sale fino
  • 4 o più, cucchiai di Olio evo

Ingredienti per il condimento della pizza capricciosa

  • 400 g di Polpa finissima di pomodoro
  • 200 g di carciofi sott’olio
  • 150 g di prosciutto cotto
  • uova fresche
  • 200 g di funghi champignon
  • olive nere snocciolate
  • sale, olio evo

Le dosi appena riportate sono ottimali per la teglia del forno, misura standard. Mentre, per una teglia tonda da pizza, del diametro di 32 cm circa, utilizzare la metà delle dosi.

Preparazione della Pizza capricciosa, fatta in casa

In una tazza d’acqua calda sciogli il lievito.
Versa la farina in una ciotola e unisci il sale. Amalgamare bene e rapidamente, con le mani.
Unire gradualmente l’acqua con il lievito disciolto. Amalgamare sempre in modo veloce. L’impasto risulterà piuttosto appiccicoso. Aggiungere 2 cucchiai di olio e incorporarlo per bene nell’impasto. Il tutto sempre in modo rapido. In totale la lavorazione della pasta richiede al massimo 5 minuti. L’impasto deve risultare abbastanza morbido, ma non liquido.

Copri la ciotola con un panno spesso. Io uso un canovaccio ripiegato.
Fai lievitare l’impasto per due ore circa, in linea di massima quando il volume raddoppia.

Nel frattempo prepara i condimenti da utilizzare. In particolare:
– lava e asciuga i funghi, poi tagliali a fettine dello spessore di 3-4 mm;
– taglia le fette di prosciutto in tre parti, per rendere più semplice la posa sulla pasta;
– fai sgocciolare i carciofi sott’olio;
– taglia a metà le olive.

Una volta terminata la lievitazione, ungere la teglia del forno con dell’olio evo, anche nei bordi laterali.
Stendere la pasta sino a ricoprire tutta la superficie della teglia.
Creare un letto sottile con la polpa di pomodoro (cruda, non cotta) e salare la salsa.

Ora distribuisci i funghi (crudi), i carciofi, il prosciutto e le olive. Aggiungi un po’ di sale solo sui funghi. Infine, completa la decorazione con un uovo, aprendolo a crudo sopra la pizza. Terminare con un filo d’olio evo.

Pizza Capricciosa, fatta in casa

La Pizza è ora pronta per una cottura in forno preriscaldato a 160°C per 20 minuti circa.

E questo è il risultato. Una pizza alveolata e gustosissima.

Pizza Capricciosa, fatta in casa

Consigli e varianti

Con questo procedimento l’uovo avrà una cottura completa. Mentre, se lo preferisci con il tuorlo cremoso, basta aprirlo sulla pizza a metà cottura circa. Naturalmente il risultato dipende anche dal tipo forno.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *