Ricetta Pizza Margherita, fatta in casa

Views: 272

La Ricetta della Pizza Margherita, fatta in casa. Semplice e veloce.

Tra le pietanze tradizionali della cucina italiana la Pizza, insieme alla pasta, è forse il piatto più conosciuto a livello internazionale. Amata, imitata e talvolta interpretata con varianti discutibili.

La Ricetta della Pizza richiede pochi ingredienti e una semplice preparazione, anche se fatta in casa nel forno di cucina.

La Pizza, come la conosciamo oggi, prende origine dalla cucina napoletana intorno al 19° secolo, dove sino ad allora con il termine pizza si intendeva indicare tutte le torte, dolci e salate.
L’origine del nome non è chiara. Tra latino, greco, ebraico e arabo, si arriva sempre ad un significato comune, ovvero (per farla breve) qualcosa di schiacciato e cotto al forno, tipo focaccia.
Ciò che risulta chiaro è la preparazione base, ovvero un disco di pasta a base di farina di grano, lievitata, spianata e condita con un letto di salsa al pomodoro e ingredienti vari.

La Pizza Margherita è tra le preparazioni più antiche e popolari in assoluto. La ricetta originale prevede una base di pomodoro, guarnita con delle fette di mozzarella e delle foglie di basilico fresco.
Tradizionalmente la sua origine la si fa risalire al 1889, quando durante la visita a Napoli dell’allora regina d’Italia, Margherita di Savoia, il cuoco Raffaele Esposito volle dedicare a sua altezza reale una pizza con i colori della bandiera del Regno. Tuttavia, è dimostrato che una pizza simile alla Margherita veniva preparata (sempre a Napoli) già nei decenni precedenti.

Di seguito ti presento la Ricetta della Pizza in teglia, fatta in casa. Semplice, veloce e buonissima.

Per la preparazione della pasta della pizza

  • 500 g di Farina 0
  • 12,5 g di Lievito di birra fresco
  • 350 ml circa di Acqua
  • Sale fino
  • 4 o più, cucchiai di Olio evo

Per il condimento della pizza margherita

  • 400 g di Polpa finissima di pomodoro
  • 1 mozzarella
  • capperi, sale, origano, olio evo

Le dosi appena riportate sono ottimali per la teglia del forno, misura standard. Mentre, per una teglia tonda da pizza, del diametro di 32 cm circa, utilizzare la metà delle dosi.

Preparazione della Pizza fatta in casa

In una tazza d’acqua calda sciogli il lievito.
Versa la farina in una ciotola e unisci il sale. Amalgamare bene e rapidamente, con le mani.
Unire gradualmente l’acqua con il lievito disciolto. Amalgamare sempre in modo veloce. L’impasto risulterà piuttosto appiccicoso. Aggiungere 2 cucchiai di olio e incorporarlo per bene nell’impasto. Il tutto sempre in modo rapido. In totale la lavorazione della pasta richiede al massimo 5 minuti. L’impasto deve risultare abbastanza morbido, ma non liquido.

Copri la ciotola con un panno spesso. Io uso un canovaccio ripiegato.
Far lievitare l’impasto per due ore circa, in linea di massima quando il volume raddoppia.

Nel frattempo prepara i condimenti da utilizzare.
In particolare taglia già a pezzi la mozzarella (a fette sottili o a dadini) e predisponi gli altri ingredienti in modo da averli a portata di mano.

Una volta terminata la lievitazione, ungere la teglia del forno con dell’olio evo, anche nei bordi.
Stendere la pasta sino a ricoprire tutta la superficie della teglia.
Creare un letto sottile con la polpa di pomodoro (cruda, non cotta), spargere in modo omogeneo la mozzarella, salare il tutto. Ora distribuisci i capperi e l’origano. Infine, completa il condimento con un filo d’olio evo.

La Pizza è ora pronta per una cottura in forno preriscaldato a 160°C per 20 minuti circa.

E questo è il risultato. Una pizza alveolata e gustosissima.

Pizza Margherita, fatta in casa

Preparazione della Pizza Margherita tonda, fatta in casa

Se preferisci realizzare delle pizze tonde, puoi utilizzare delle teglie facilmente reperibili in commercio. Generalmente hanno un diametro tra i 30 e i 32 cm, ovvero quanto una pizza media.

Il procedimento è lo stesso della Pizza con la teglia da forno: devi solo suddividere l’impasto in due panetti, dopo la lievitazione.

Ed ecco il risultato.

Pizza Margherita tonda, fatta in casa

E dopo la cottura: filante e deliziosa.

Pizza Margherita tonda, fatta in casa

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *