Ricetta Minestra di Lumache, con fregola sarda

La Ricetta della Minestra di Lumache alla sarda, con la Fregola

Un altro rinomato piatto della cucina sarda, preparato con le chiocciole locali, è La Minestra di Lumache e Fregola sarda.

Una pietanza gustosa, ma allo stesso tempo consigliata a chi segue una dieta ipocalorica. Infatti le lumache, cucinate in modo semplice e senza condimenti elaborati, sono un cibo ben digeribile, a basso contenuto di grassi e ricco di proteine.

Ingredienti per 4 persone

  • 50 lumache striate (Eobania Vermiculata)
  • 200 g di fregola sarda fine o media
  • Mezza cipolla
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 cucchiai d’olio di oliva extra
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • sale
  • un ciuffetto di prezzemolo

Preparazione della Minestra di Lumache con fregola sarda

Utilizzare le lumache di terra, solo dopo la dovuta spurgatura, il lavaggio e la bollitura preliminare. Per maggiori informazioni vedi, nel dettaglio, tutto il procedimento per la Preparazione delle Lumache prima della cottura

Passiamo ora alla preparazione della minestra.
Far imbiondire, nell’olio d’oliva, la cipolla tritata e l’aglio intero scamiciato.
Togliere l’aglio e aggiungere la polpa di pomodoro e il sale quanto basta.
Cuocere a fuoco medio per circa 10 minuti. Unire le lumache avendo cura di scartare quelle con la conchiglia danneggiata.
Far cuocere per almeno 10 minuti a fuoco medio, rimestando per insaporire meglio i molluschi con il pomodoro.

Allungare la salsa con acqua potabile fredda. Una volta giunta ad ebollizione far cuocere a fuoco medio per altri 10 minuti.
Unire la fregola e far cuocere il tempo indicato dal produttore per una cottura “al dente”.
Un minuto prima di spegnere il fornello aggiungere il prezzemolo tritato.
Servire la minestra calda, accompagnata da un Rosso della Trexenta.

Minestra di Lumache, con fregola sarda

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *