Cozze primavera, ricetta

Ricetta Cozze Primavera

La ricetta delle Cozze Primavera richiede una preparazione abbastanza semplice, con pochi ingredienti facilmente reperibili. Un piatto stuzzicante e fresco, di sicuro successo servito tra gli antipasti, accompagnato da un Torbato di Alghero fresco.

Tra i mitili, le cozze sarde sono le più saporite e versatili per la preparazione di gustose pietanze dal sapore di mare.

Ingredienti

  • 1 kg di cozze
  • 4 pomodori freschi maturi
  • 2 coste tenere di sedano
  • ¼ di cipolla bianca piccola fresca
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • qualche foglia di basilico
  • sale

Preparazione delle Cozze primavera

Pulire le cozze avendo cura di rimuovere tutti i filamenti presenti sul guscio e, in particolar modo, eliminare il bisso o radice. Lavarle poi in abbondante acqua fredda.

Versare le cozze in un’ampia padella o tegame e far cuocere sino all’apertura delle valve.
Non appena i gusci si saranno aperti, togliere il tegame dal fuoco e lasciare raffreddare.

Tagliare a piccoli dadini i pomodori, il sedano e la cipolla. Versare  le verdure tagliate in una ciotola. Unire il basilico tritato, l’olio e il sale. Amalgamare con cura tutti gli ingredienti.

Una volta raffreddate le cozze spostare tutto il contenuto del mitile in un’unica valva e scartare quella rimasta vuota.
Posizionare le cozze in un piatto da portata, ricoprire ogni singola valva con il composto di verdure e aromi.

Mettere il vassoio in frigo per almeno mezz’ora.
Servire fresco.

Consigli utili

Assicurarsi sempre che i mitili provengano da allevamenti certificati.

Cozze primavera, ricetta
Condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto